306688_4298765380427_433617854_nMaestro Alessandro Carlucci, nasce a Taranto il 17 Aprile del 1974. Sin da bambino si appassiona alle Arti Marziali e ad oggi vanta ben 25 anni di Pratica.

A 12 anni intraprende lo studio dello Judo, con Maestri specializzati nel Settore Agonistico, contemporaneamente pratica sia Karate che Kick Boxing.

Nel 1992 si arruola come  volontario nel Battaglione San Marco, nella Categoria Fuciliere Assaltatore di Marina. Qui pratica Judo e Difesa Personale, conseguendo così il grado di Sergente divenendo anche Istruttore di Armi (G.O.). Nel 1994 si congeda con il Diploma di: Addetto ai servizi di sicurezza rilasciato direttamente dal Ministero della Difesa.

Dopo il congedo lavora nei servizi di sicurezza presso Società di Vigilanza per scorte valori, scorte VIP ecc.

Continua lo studio delle Arti Marziali, basandosi molto sul perfezionamento, praticando Jiu Jitsu e Krav Maga, dove ottiene Diplomi Internazionali riconosciuti dall’IBSSA.

Nel 1998 inizia a studiare l’Antica Arte del Ninjitsu Cinese stile IN SEN SHU LIN KUEI, portato in Italia dal Gran Maestro Edmondo Capecelatro Sifu 10° Grado Superiore di Kung Fu.

Ad oggi, Sifu Alessandro Carlucci, dopo aver conseguito tutti e 9 i gradi previsti dallo Stile, è Cintura Nera In Sen Shu Lin Kuei e per meriti riconosciuti dall’ ENDAS (Ente di Promozione Sportiva riconosciuta dal CONI) diventa Cintura Nera 2° Grado Superiore e 3° Dan.

Per meriti organizzativi e soprattutto Tecnici è diventato Responsabile Regionale Endas – Settore Arti Marziali e Referente Nazionale – Settore Ninjitsu In Sen Shu.

Oltre ad essere specializzato nell’Arte del Ninjitsu lo è anche in: Campi di Addestramento e Sopravvivenza, Difesa Personale da strada, Armi tradizionali e armi da tiro come Arco e Balestra.